L’usura si nasconde anche in banca e gli istituti rimborsano i clienti

L’usura si nasconde anche in banca e gli istituti rimborsano i clienti

Una società di consulenza: «Non rispettano le regole, ma le imprese non lo sanno». E un direttore di una filiale ammette: «Una vergogna»

Possibile che una banca sia condannata a restituire decine di migliaia di euro a un proprio cliente per non aver rispettato le clausole contrattuali o, addirittura, aver applicato, debitamente camuffati, tassi da usura? Possibile che le imprese non si accorgano di nulla? A quanto pare non solo è possibile, ma è pure un fenomeno diffuso.

Clicca qui per leggere l’articolo completo su RAVENNA E DINTORNI

About the Author

Leave a Reply